HOMEPAGE

5 - Cinco Bolivianos - Bolivia (1995)

5 Boliviani
Adelia Zamudio

5 Boliviani
Virgen del Socavon

Adela Zamudio o "Soledad". Nata a LaPaz nel 1854 e morta nel 1928 a Cochabamba, fu un'illustre scrittrice, dedicò la sua vita alle lettere e all'insegnamento. Scrisse poesie sotto lo pseudonimo di Soledad ottenendo un notevole prestigio letterario tra gli scrittori romantici della sua epoca. Suoi argomenti preferiti erano la vita e la natura, ma con il suo stle filosofico denunciò l'ingiustizia sociale ed economica con sottigliezza e ironia. Lottò con fermezza per l'emancipazione sociale e intellettuale delle donne. Spesso in contrasto con le autorità civili e clericali fu coinvolta in una celebre polemica nazionale dove ebbe l'appoggio solidale della maggioranza dei letterati dell'epoca.
Nel 1991 fondò la prima Scuola di Pittura per donne e altre dello stesso tenore per bambini dei sobborghi.
Fu professoressa e direttrice della prima scuola Laica della Bolivia.

Tre sue bellissime poesie sul sito della letteratura boliviana

A testimonianza dei meriti di Adela, si trovano in rete un sacco di siti tra cui:
l'eccezionale sito di Poemas en Castellano
Palabra Virtual Antologia di poesia ispanoamericana


Nell'altra facciata è rappresentata la Virgen del Socavon, patrona dei minatori e di Oruro.

5 Bolivianos   Bolivia   10 Bolivianos


B a n c o n o t e / B a n k n o t e s : E u r o p a | A f r i c a | A s i a | A m e r i c h e | Oceania
Cambi / Exchanges | Links


Viaggiare per il mondo


scrivi

Licenza Creative Commons
2003 - 2020 Marco Cavallini

ultimo aggiornamento 20/11/2019